Ultima modifica: 11 Ottobre 2019

Documenti

In questa pagina sono raccolti i documenti prodotti dall’Istituto Comprensivo.
Sono in formato .pdf perché possano essere letti da tutti. Si aprono con il programma Adobe Reader, scaricabile dal sito Adobe.

  • x giallaContratto formativo
  • x giallaPatto di corresponsabilità della scuola secondaria di I grado
    L’Istituto Comprensivo “A. Gramsci” di Lodi Vecchio si è dotato degli strumenti previsti dalla L.71/2017 (Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo) e, nello specifico, richiama alle responsabilità educative della famiglia e della scuola così come previsto e disciplinato dall’art. 2043 del Codice Civile.
    Tra gli adempimenti, l’Istituto si è dotato di un Referente del cyberbullismo che ha il compito di mantenere aggiornati i piani formativi e le procedure di intervento nelle situazioni riferibili a bullismo e cyberbullismo.
    Mai come di fronte a queste tematiche scuola e famiglia sono chiamate a rispondere con una sinergia educativa che aiuti i ragazzi ad affrontare le nuove sfide della crescita.
  • x giallaPiano Triennale dell’Offerta Formativa triennio 2019/2022
    • la sintesi del POF in lingua inglese (.pdf – 248 kb)
    • la sintesi del POF in lingua cinese (.pdf – 307 kb)
    • la sintesi del POF in lingua albanese (.pdf – 268 kb)
    • la sintesi del POF in lingua rumena (.pdf – 256 kb)
    • la sintesi del POF in lingua araba (.pdf – 425 kb)
    • la sintesi del POF in lingua francese (.pdf – 374 kb)

puntinaAlunni stranieri

puntinaRegolamenti

  • x giallaRegolamento d’Istituto anno scolastico 2019/2020
    Integrazioni al Regolamento d’Istituto, approvate dal Consiglio d’Istituto:

    • La scuola ha acquisito integralmente la disciplina prevista dalla l. 71/2017 (Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo) dettagliando ruoli e responsabilità del Dirigente Scolastico, del Referente del bullismo-cyberbullismo e dei singoli insegnanti.
      Si veda la clausola inserita nel Patto Educativo di Corresponsabilità che richiede una collaborazione fattiva da parte delle famiglie.
      Si aggiunge che sono stati adottati anche i seguenti strumenti:
      PTOF
      – Scheda di segnalazione di casi di bullismo-cyberbullismo (allegato 1)
      – Registro delle segnalazioni dei casi di bullismo-cyberbullismo, a cura del Referente (allegato 2)
    • PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÀ: L’Istituto Comprensivo “A. Gramsci” di Lodi Vecchio si è dotato degli strumenti previsti dalla L.71/2017 (Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo) e, nello specifico, richiama alle responsabilità educative della famiglia e della scuola così come previsto e disciplinato dall’art. 2043 del Codice Civile.
      Tra gli adempimenti, l’Istituto si è dotato di un Referente del cyberbullismo che ha il compito di mantenere aggiornati i piani formativi e le procedure di intervento nelle situazioni riferibili a bullismo e cyberbullismo.
      Mai come di fronte a queste tematiche scuola e famiglia sono chiamate a rispondere con una sinergia educativa che aiuti i ragazzi ad affrontare le nuove sfide della crescita.
  • x giallaRegolamento per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete